Altri agrumi

Altri agrumi

Limoni

Il Femminello Siracusano fiorisce ogni 40 giorni e quindi i frutti sono disponibili durante tutto l’arco dell’anno. Tuttavia, a seconda della stagione e delle condizioni climatiche, i frutti delle varie fioriture hanno aspetto e forma diverse. Infatti il limone che si raccoglie da novembre a febbraio (invernale) prende il nome di primofiore, è di forma ellittica, ha un “naso” all’estremità, il colore vira dal verde chiaro al giallo citrino. Il limone primaverile (da aprile a giugno) si chiama bianchetto o maiolino, ha forma ovoidale ed il colore vira dal giallo citrino al bianco. Il limone estivo (luglio-ottobre) si chiama verdello perché col caldo la buccia resta verde e non si colora, la forma è decisamente sferica.

L’azienda produttrice è l’Azienda Agricola Biologica Jancarossa ed è fra i soci fondatori del Consorzio di Tutela del Limone di SIracusa IGP.

Arancia amara

Una varietà ormai “commercialmente” rara, sebbene sia il frutto spontaneo di piante di arancio selvatiche o non innestate. Non è consigliabile mangiarla a morsi, ma ottima per la produzione di marmellate e bucce candite.

Periodo di maturazione: da metà gennaio a metà febbraio.

Pompelmo rosa

Con buccia abbastanza liscia e spessa, polpa rosa, di grosse dimensioni. Il Pompelmo è uno straordinario digestivo, con funzioni diuretiche e disintossicanti. Conviene berne il succo al mattino a digiuno o prima dei pasti, ricordando di non aggiungere zucchero perché lo zucchero annulla in parte le proprietà del frutto.

Periodo di maturazione: da fine novembre a metà febbraio.